Come guidare un monopattino elettrico

Alla fine hai finalmente capito che un monopattino elettrico leggero, veloce e pieghevole è il mezzo di trasporto ideale per le tue esigenze di mobilità e hai cominciato a cercare il modello perfetto. Ma c'è un problema: non ne hai mai guidato uno e hai ancora un po' di timore all'idea di maneggiarlo per la prima volta.

Non lasciarti frenare dall’inesperienza e dalla paura dicomprarne uno: i monopattini elettrici sono divertenti, veloci e comodi per spostarsi.È come andare in bici per la prima volta: potrebbe essere necessario solo un po' di tempo per abituarsi. Basta seguire alcuni consigli di guida e il gioco è fatto! Controlla i suggerimenti di Unagi per guidare in sicurezza un monopattino elettrico.

Precauzioni di sicurezza

Indossa sempre un casco per monopattino elettrico quando sei alla guida. Inoltre, è consigliato un abbigliamento protettivo come maniche lunghe e pantaloni che proteggono la pelle da eventuali graffi e ferite in caso di cadute. I bambini dovrebbero indossare ginocchiere e gomitiere quando guidano qualunque tipo di monopattino.

Come iniziare

Prima di metterti in viaggio su strade trafficate, ti consigliamo di fare pratica in posti spaziosi all’aperto, come un parcheggio o stradine deserte. Dovresti evitare piste ciclabili, sentieri e qualsiasi superficie irregolare che potrebbe farti inciampare mentre prendi confidenza con il monopattino.

Carica il tuo monopattino elettrico e assicurati di sapere come funzionano tutti i meccanismi di controllo prima di iniziare. Ricordati di leggere il manuale: troverai tutte le informazioni che ti occorrono per capire dove sono i comandi e come utilizzarli in tutta sicurezza.

Vorrei sicuramente familiarizzare anche con il sistema frenante. I freni dei monopattini elettrici possono essere piuttosto sensibili per cui sarà importante muoversi a basse velocità per capire come utilizzarli in maniera sicura. Impara a manovrare il tuo monopattino elettrico con una mano in modo da usare l'altra per segnalare quando abbandoni la strada. Se qualcuno dei due amici o dei tuoi parenti ha più esperienza di te potresti chiedere loro di accompagnarti mentre impari.

Pensa a te stesso e guida con moderazione

I monopattini elettrici ben progettati come Unagi possono raggiungere la velocità massima su strada di 25 km/h:tutto sommato davvero una buona andatura. Scoprirai che è facile mantenere l'equilibrio a basse velocità ma può essere impegnativo a velocità maggiori. La tentazione di accelerare può essere tanta ma pensa a te stesso e mantieni un’andatura di guida sicura per avere il controllo completo del monopattino in ogni momento. Trova una velocità comoda e confortevole in base alle tue esigenze e cercare di non superarla.

Condizioni di guida

Dovresti evitare di guidare il monopattino elettrico in condizioni sfavorevoli, non viaggiare in caso di pioggia o al massimo decelera quanto più possibile sull’asfalto bagnato. Sebbene molti monopattini elettrici come Unagi posseggano luci a LED anteriori e posteriori, utilissime in caso di scarsa visibilità e per farsi riconoscere dagli altri, dovresti evitare quanto più possibile di muoverti nelle ore notturne. Può essere piuttosto difficile riconoscere la strada in condizioni di scarsa luminosità specialmente a velocità elevate. Anche quando la strada sembra visibile potresti non essere in grado di individuare ostacoli o altri veicoli.

Evita la guida di monopattini elettrici come Unagi su terreni accidentati.Si tratta di veicoli progettati per offrire buone prestazioni su pavimentazioni lisce per cui evita piste ciclabili sconnesse, marciapiedi con buche, strade in costruzione o in manutenzione e forti pendenze. In caso di terreni sconnessi la soluzione migliore potrebbe essere quella di scendere dal monopattino e riprendere la guida quando il terreno torna pianeggiante e percorribile. Molti produttori di monopattini elettrici offrono differenti modelli tra cui la versione a motore singolo di Unagi, che può percorrere pendenze fino a 6%, e la versione a motore doppio che può scalare pendenze massime fino a 15%.

Usa la gestualità

Così come in bici, è buona prassi ricorrere alla gestualità anche in sella a un monopattino elettrico. A meno che non sia dotato di indicatori di direzione elettrici e luci dei freni, è necessario utilizzare i gesti più adatti per far sapere agli altri quando si svolta o ci si ferma.

Per segnalare uno stop, allunga il braccio sinistro e mettilo a letto all'altezza del gomito. Per segnalare una svolta a sinistra, estendi il braccio verso sinistra e fai lo stesso a destra per segnalare una svolta a destra(puoi anche segnalare una svolta a destra stendendo il braccio destro e piegandolo all'altezza del gomito). Assicurati di guardarti intorno per capire chi ti segue. Assicurati anche di aver fatto abbastanza pratica alla guida del tuo monopattino elettrico con una sola mano.

Rispetta le regole del Codice della strada

Prima di fare un giro in monopattino dovresti conoscere bene norme e leggi sui monopattini elettrici del paese in cui vivi, compresi gli aspetti relativi alla guida sul marciapiede, sulle piste ciclabili o sugli attraversamenti agli incroci. Oltre a seguire le regole sui monopattini elettrici, è necessario rispettare anche le norme del Codice della strada. Fermati a tutti i segnali di stop e ai semafori rossi, garantisci il diritto di precedenza ai pedoni e, come discusso in precedenza, usa la gestualità per segnalare agli altri quando svolti o ti fermi.Rispetta le leggi sul traffico, evitamulte e viaggia senza imprevisti, in tutta sicurezza.

Tieni d'occhio il livello della batteria

I monopattini elettrici come Unagi possono avere un'autonomia fino a 25 km circa con una singola carica. Se parti per un viaggio più lungo, assicurati di aver caricato completamente la batteria e tieni d'occhio il tuo chilometraggio per non restare a piedi nel caso in cui si scarica.

Se le cose vanno storte

Gli incidenti sono dietro l’angolo e purtroppo non possiamo essere preparati a tutto. Sebbene sia particolarmente importante praticare una guida accorta, è possibile perdere l’equilibrio anche per la disattenzione di altri conducenti o pedoni. In questi casi niente panico! In generale, la cosa migliore se perdi il controllo è decelerare senza usare i freni così da tutelare te stesso e proteggere il tuo monopattino elettrico, soprattutto se hai un bel modello di alta gamma come Unagi. Infine, sii consapevole che solo i monopattini possono essere sostituiti: la tua salute e il tuo fisico possono invece subire danni irreversibili.


Author